DEFERRIZZATORI PER SOLIDI E LIQUIDI

   

aziendachi siamocontatticome raggiungerci

prodottivibrovagli circolarivibrovagli rettangolariconvogliatori vibrantiagitatorideferrizzatoripompe centrifughepompe a membranapompe centrifughe

 

BARRE MAGNETICHE

Le Ns. barre magnetiche sono realizzate con una camicia in acciaio inox e con potenti magneti al Neodimio.

Sono realizzabili nella lunghezza richiesta, diametro 25mm.

   scheda tecnica pdf

 

RULLI DI TESTA PER NASTRI TRASPORTATORI

Il nucleo magnetico a rotazione regolabile viene posizionato opportunamente, mentre l'involucro rotante trascina intorno ad esso il materiale deviando i pezzi ferrosi oltre il campo magnetico.

Camicia in acciaio Inox Aisi 304.

Fianchi in Alluminio. Magneti in Ferrite o Neodimio.

   scheda tecnica pdf 

 

CASSETTO MAGNETICO

Interamente realizzato in acciaio Inox Aisi 304.

Cassetto sfilabile per la pulizia delle barre.

Per la selezione di prodotti in polvere a caduta.

   scheda tecnica pdf

 

PIGNE MAGNETICHE

Sono realizzate con anima magnetica centrale e griglie inAcciaio Inox AISI 430.

Per la selezione di materiali ferromagnetici da prodotti liquidi.

   scheda tecnica pdf

 

DEFERRIZZATORI IN CORRENTE CONTINUA

Tre modelli: a pressione, a gravità ed a sorgente, vengono impiegati per la deferrizzazione di smalti e barbottine.

Il liquido passa attaverso griglie in Acciaio Inox AISI 430 influenzate da un campo magnetico creato dalla bobina elettrica.

   scheda tecnica pdf

FILTRI RETE / FILTRI DEFERRIZZATORI

Disponibili in diverse configurazioni trattengono le particelle ferrose e quelle della granulometria indesiderata.

   scheda tecnica pdf

 

CERNITRICE MAGNETICA

Per la deferrizzazione di prodotti fini e granulari in continuo
.

Disponibili nelle versioni ad uno o a due rulli.

Camera in Acciaio Inox AISI 304, magneti al Neodimio.

 

   scheda tecnica pdf

DEFERRIZZATORE PER BARBOTTINE

Per la deferrizzazione di barbottine e prodotti liquidi in genere, utilizzano un tamburo magnetico primario immerso nel prodotto che preleva le particelle ferrose in esso
contenute. Un rullo magnetico secondario attrae le parti ferromagnetiche raccolte dal rullo primario, portandole fuori depositandole su un apposito scivolo.

Camera in Acciaio Inox AISI 304, magneti al Neodimio.

   scheda tecnica pdf